By Milo Ramirez

Rob Schneider ripercorre i suoi personaggi cinematografici più iconici: dove sarebbero oggi

Spostati su Scuba Steve.quello di Adam Sandlerle commedie sono spesso piene di personaggi eccentrici, ma nessuno si distingue tanto quanto chiunque altroRob Schneidersta giocando. Gli amici di lunga data hanno recitato in diversi film insieme, in particolareIl ragazzo dell'acqua(1998),Grande papà(1999) e50 primi appuntamenti(2004).

Migliori trasformazioni cinematografiche

Leggi l'articolo

Grande papàè stato molto divertente perché in quel momento non era una star gigantesca. Ma avevi la sensazione che sarebbe successo. È stato anche divertente essere lì quella notte nel suo appartamento a New York quandoIl ragazzo dell'acquai ritorni stavano arrivando ed era come il più grande film mai aperto in un periodo non festivo. Ricordo di aver pensato: 'Wow, sta succedendo tutto', Schneider, 54 anni, ricorda esclusivamente aNoi settimanali.

Ma penso che il film più divertente che abbiamo fatto insieme – penso sia un film bellissimo – lo sia50 primi appuntamenti, Aggiunge. È quello che tra cinquant'anni suonerà ancora. Penso che si suoni ancora da qualche parte nel mondo ogni giorno.



Celebrità Bromanti

Leggi l'articoloRob Schneider dentro

Rob Schneider Monica Schipper/Getty Images

Schneider e Sandler, 51,per la prima volta ha collaborato di nuovoSabato sera in diretta.Naturalmente, ne approfittano quando si riuniscono sui set cinematografici.

Ci ritroviamo davvero di più quando lavoriamo su un set cinematografico perché possiamo letteralmente avere un'ora di conversazione senza che nessuno ci interrompa. Niente bambini, ilVero Robla stella raccontaNoi. Ci sono 30 anni di storia lì. C'è una fiducia. Sa che se è bloccato in una scena, scopriremo come uscirne senza nemmeno doverne parlare. Sa che inventerò qualcosa o lui inventerà qualcosa. Poi seguo e viceversa. La commedia è dura. Non c'è rete.

I migliori e i peggiori remake di film

Leggi l'articolo

Nell'ambito del nsDi tanto in tantoserie, Schneider ripercorre tre dei suoi ruoli più iconici e rivela dove pensa che sarebbero oggi.

Entrano Rob Schneider e Adam Sandler

Rob Schneider ne 'Il ragazzo dell'acqua' Immagini di pietra di paragone

Il ragazzo dell'acqua– Cittadino
Penso che ormai sarebbe annegato cercando di catturare il pesce gatto. Perché è uno di quei ragazzi che andrebbero a caccia di pesce gatto a mani nude. Adam sapeva che sarei stato torturato con quel personaggio per molti anni. E all'epoca non lo sapevo, ma mi ha chiamato due settimane prima dell'uscita del film. 'Tra due settimane uscirà The Waterboy e non sarai in grado di andare da nessuna parte senza sentire, 'Puoi farlo!' Poi ho avuto un brivido freddo e ho pensato, 'Forse ha ragione.' E questo è durato circa 15 anni.

Rob Schneider dentro

Rob Schneider e Adam Sandler in 'Big Daddy' Columbia Pictures

Grande papà- Ragazzo delle consegne
Ancora molto arrabbiato perché i giovani stanno facendo più soldi di lui. Ricordo solo di aver cercato di capire quel personaggio perché nella sceneggiatura era ritratto come un cinese. E ho detto: 'Penso che dovrei interpretarlo come un russo'. Perché c'era un ragazzo che conoscevo che ti avrebbe semplicemente salutato e ti avrebbe fatto sentire malissimo. Ti fanno stare male. E ho pensato: 'È una versione divertente'. Quando stai cercando un personaggio, indossa l'abito e cammina un po'. Quindi ho indossato questo vestito da consegna unto e mi sono fatto crescere i baffi unti e le persone a New York non mi hanno nemmeno riconosciuto o stabilito un contatto visivo con me. E ho pensato: 'Beh, questo lo farebbe arrabbiare'. E poi consegna a questi ragazzi che hanno più soldi di lui e un appartamento più carino. Quindi mi ha dato solo un vantaggio e una rabbia. E quello è stato usato. La maggior parte di quel film è stato improvvisato da Adam e da me, almeno nel mio ruolo. Perché non era sulla pagina.

Rob Schneider in '50 primi appuntamenti' Columbia Pictures

50 primi appuntamenti- Ula
Mi hanno chiesto di fare un film di Ula, ma era così tanto trucco che tre ore di trucco al giorno non potevo proprio farlo. Era molto. E poi una volta ho dovuto mettere la colla chirurgica sulle sopracciglia perché dovevo andare sott'acqua con i delfini. Mi hanno dato un costume da bagno e si gelava. I delfini non erano amichevoli con me. Mi stavano colpendo ovunque potevano. E ricordo che quando mi hanno tolto la colla chirurgica ho perso parte del mio sopracciglio, che non mi è più ricresciuto. Non mettere la colla chirurgica sulle sopracciglia! Ma dovevo farlo per la scena sott'acqua. Avrebbero potuto fare i delfini in CGI ora, ma allora era solo più economico immergersi in una vasca. È stata una bella scena con Drew Barrymore e Adam. È un bel film. Ora penso che sarebbe un senatore delle Hawaii appena espulso dall'incarico.

Notizie Sulle Celebrità