By Milo Ramirez

Lo chef Jose Andres affronta il boicottaggio di Goya Foods: 'I latinoamericani vengono maltrattati'

Parlando. CuocoJosé Andrésha affrontato il boicottaggio di Goya Foods in un recente tweet dopo che il CEO dell'azienda ha elogiatoIl presidente Donald Trump.

La zia Jemima e altri marchi alimentari stanno cambiando i loro nomi razzialmente insensibili

Leggi l'articolo

Sia chiaro che il presidente Trump di @GoyaFoods ha lasciato affamati latini e molti americani. Gabbie Latino Bambini. Ha dimenticato la comunità latina a causa di questa pandemia. Ha chiamato gli stupratori messicani, l'autore di Vegetables Unleashed, 51 anni, ha condiviso all'inizio di questo mese. Siamo benedetti? Penso che i latini ci stiano maltrattando…..

Il tweet di Andrés è stato pubblicato poco dopo il CEO di Goya FoodsRobert Unanueha incontrato il presidente Trump, 74 anni, e ha detto: Siamo tutti veramente benedetti... di avere un leader come il presidente Trump che è un costruttore.



L'uomo d'affari di 66 anni ha aggiunto del leader mondiale: Abbiamo un costruttore incredibile e preghiamo. Preghiamo per la nostra leadership, il nostro presidente.

La dichiarazione di Unanue ha portato molti consumatori, tra cuiHamiltonCreatoreLin-Manuel MirandaeChrissy Teigen, per annunciare che ora stanno boicottando il marchio alimentare, che produce conserve, condimenti, riso e altro ancora.

Come Teigen, 34 anni, ha dichiarato su Twitter venerdì 10 luglio: Un peccato. Non importa quanto siano buoni i fagioli però. Ciao ciao.

Ryan Curry, Luna Stephens e altri ragazzi famosi che sono buongustai in erba

Leggi l'articolo

IlVogliel'autrice ha ricevuto molti contraccolpi per la sua scelta eha risposto agli oppositoriinviandole le foto dei loro acquisti di Goya lunedì 13 luglio. Non posso spiegare quanto non mi importi del tuo acquisto di fagioli Goya, ha scherzato tramite Twitter in quel momento. Sei assolutamente stupido, merda lmao, congratulazioni, sono molto posseduto.

Lo chef Jose Andres affronta il boicottaggio di Goya Foods

Prodotti Goya Foods Shutterstock

Da parte sua, Andrés è rimasto concentrato sull'aiutare le persone in tutto il mondopandemia di coronavirus in corsotramite la sua organizzazione World Central Kitchen. L'organizzazione no-profit fornisce cibo alle comunità bisognose e di recente ha dato una mano alle persone di Chicago, Detroit e Caracas, in Venezuela, che stanno vacillando per l'impatto negativo del COVID-19.

Dwayne Johnson, Ayesha Curry e altre star che preparano cocktail da quarantena

Leggi l'articolo

2.400 ristoranti ora fanno parte del programma... Vorrei poter sfamare tutti i bisognosi in questo modo, specialmente con i ristoranti che chiudono di nuovo in tutta la California e in altri stati, ha twittato Andrés lunedì. È una soluzione intelligente per mantenere le famiglie nutrite e occupate durante questa emergenza!

Ascolta Hot Hollywood di Us Weekly mentre ogni settimana i redattori di Us analizzano le notizie di intrattenimento più interessanti!

Notizie Sulle Celebrità