La sorella di Cameron Boyce, Maya Boyce, afferma che l'attore era 'ore felici' prima della morte: 'Era normale e divertente'

la sorella di Cameron Boyce,Maya Boyce, ha parlato per la prima volta dalLa morte della star di Disney Channel, ricordando le ultime ore trascorse insieme.

Le celebrità reagiscono alla morte della star di 'Jessie' Cameron Boyce

Leggi l'articolo

Sì, è morto. Sì, sono triste. Sono anche felice. E grato, il 17enne ha scritto viaInstagramgiovedì 11 luglio, insieme alle foto di Cameron. Ero con lui ore prima che morisse. Era normale e divertente. Abbiamo detto: 'Ti amo'. Era felice. Ho passato 17 anni a sapere com'era essere amato da Cameron Boyce. Questo è il regalo più bello che abbia mai ricevuto.

Maya ha lodato ilDiscendentii numerosi successi della star e la natura gentile nel suo post. Cameron era il mio migliore amico. È qualcuno che idolatrerò sempre. Il suo sorriso potrebbe illuminare una stanza, a differenza di chiunque altro. Era perfetto, ha continuato. Diceva sempre che se hai una voce, hai il privilegio di usare quella voce per cambiare, e non ha preso l'idea alla leggera. Capì la sua responsabilità come qualcuno a cui così tanti bambini avrebbero ammirato.



Cameron Boyce e la sorella Maya Boyce

Cameron Boyce e sua sorella Maya Boyce. Per gentile concessione di Maya Boyce/Instagram

Il cast di 'Descendants' rende omaggio a Cameron Boyce

Leggi l'articolo

Ha aggiunto: Cameron ha sempre fatto di tutto per essere generoso e gentile. Ha fatto di più con i suoi 20 anni di vita, di quanto la maggior parte delle persone abbia mai potuto fare con 100 anni. Era attivamente caritatevole. Ha viaggiato per il mondo. Ha fatto della creatività e dell'arte la sua missione di vita e ha incoraggiato gli altri a fare lo stesso.

Le morti di celebrità più scioccanti di tutti i tempi

Leggi l'articolo

Maya ha detto ai follower che ilJessiealum vorrebbe che i suoi fan e i suoi cari continuassero. Certo, sono devastato. Lo sarò per il resto della mia vita, scrisse. Ma ciò a cui mi sto aggrappando, e ciò a cui incoraggio anche te, è il ricordo del suo infinito ottimismo. Era la luce del sole con indosso le scarpe. Posso dire con sicurezza che vuole che celebriamo, cresciamo e perseveriamo.

Cameron è stato trovato morto nella sua casa di North Hollywood sabato 6 luglio. La famiglia del 20enne ha successivamente confermato di aversoffriva di epilessiaprima della sua morte. La tragica scomparsa di Cameron era dovuta a un attacco epilettico a causa di una condizione medica in corso, e quella condizione era l'epilessia, ha detto un portavoceNoi settimanaliin una dichiarazione. Stiamo ancora cercando di orientarci in questo periodo estremamente straziante e continuiamo a chiedere privacy in modo che la famiglia e tutti coloro che lo conoscevano e lo amavano possano addolorarsi per la sua perdita e organizzare il suo funerale, il che, di per sé , è straziante.

Il padre dell'attoreVictor Boyce, gli ha reso omaggio mercoledì 10 luglio. Mio figlio. Poche ore prima che fosse strappato dalle nostre vite. Mi manca terribilmente, ha scritto su Instagram. Spero che nessuno debba mai provare l'agonia che sto provando, ma nessuno è immune dalla tragedia. L'effusione di amore e sostegno che la nostra famiglia continua a ricevere è così bella e apprezzata. Grazie a tutti per averci aiutato a superare la nostra peggiore situazione possibile.

Notizie Sulle Celebrità