Gina Kirschenheiter piange mentre fa una dichiarazione in tribunale dopo che l'ex marito Matt si è dichiarato colpevole nella custodia della batteria domestica

Condividendo la sua storia.Le vere casalinghe di Orange County'SGina Kirschenheiterha rilasciato una dichiarazione sull'impatto emotivo della vittima durante il suo ex marito Matt Kirschenheiter caso in cui si è dichiarato colpevole di batteria domestica.

Stelle a Corte

Leggi l'articolo

Matt e Gina, entrambi 36 anni, sono comparsi davanti a un giudice nella Corte superiore della contea di Orange martedì 20 aprile. Durante l'udienza, Matt si è dichiarato colpevole di un reato di batteria domestica con lesioni corporali di un coniuge e colpevole di un reato conteggio di falsa detenzione con minaccia, violenza, frode o inganno.

Prima di iniziare a leggere la sua dichiarazione, Gina stava già singhiozzando. È difficile, ha notato al giudice.



Ho pensato che stavo per morire. Mi vengono ancora i brividi pensando a come ti ho implorato di 'Smettila'. Pensa ai bambini.' E tu hai risposto dicendo: 'Tua madre morirà stanotte.' Echeggia nel mio cervello e affonda nel profondo del mio cuore, ha detto. Quella notte, mi sembrava letteralmente di essere in una casa con uno sconosciuto che non avevo mai incontrato prima. I tuoi occhi erano completamente neri e tu non eri Matt. Era così difficile per me credere che fossi anche tu, ma lo era.

Gina ha continuato con la sua dichiarazione tra le lacrime: Mi ci è voluto molto tempo, cura di me stessa e terapia per elaborare quello che è successo quella notte, ma sono riuscita a perdonarti per la maggior parte. Accetto che avrò sempre questo ricordo doloroso di quella notte. Sono venuto a patti con quello.

RHOC Gina Kirschenheiter Ex Matthew Kirschenheiter si dichiara colpevole di batteria domestica Case.jpg

Matthew Kirschenheiter e Gina Kirschenheiter Per gentile concessione di Gina Kirschenheiter/Instagram

Il giudice ha condannato Matt a 180 giorni di carcere della contea. Tuttavia, non deve andare in prigione se completa una serie di condizioni per 178 giorni, incluso indossare un braccialetto monitor, finire un programma di maltrattamenti di 52 settimane e tre anni di libertà vigilata formale. Come parte dei termini del patteggiamento, ha anche accettato un ordine pacifico di protezione dei contatti, secondo il quale non può molestare o minacciare Gina.

La Bravolebrity ha presentato un'ordinanza restrittiva contro il suo ex marito nel giugno 2019 dopo averlo accusato di violenza domestica. A quel tempo, ha affermato che l'aveva aggredita e minacciata di ucciderla dopo una serata fuori. Mesi dopo, Matt è stato accusato di due reati di violenza domestica nel settembre 2019. All'epoca, si è dichiarato non colpevole.

L'ex coppia è stata insieme da maggio 2010 a luglio 2018. Quando la star del reality si è unitaROCper la stagione 13 nel 2018, lei e Matt vivevano separatamente. Lo spettacolo ha continuato a raccontare il loro divorzio, una riconciliazione temporanea e, infine, le accuse.

Ero davvero spaventato. Sono corso fuori casa, ho suonato al campanello del mio vicino e stavo bussando alla porta. E mi ha trascinato di nuovo in casa, ha affermato Gina durante ilROCriunione della stagione 14 a dicembre 2019. Molti vicini hanno sentito. Hanno chiamato tutti la polizia e poi sono arrivati ​​i carabinieri, lo hanno arrestato. Faceva paura. È stato davvero spaventoso.

Nelle scartoffie ottenute daNoi settimanalinel giugno 2019 dopo che le accuse di Gina sono venute alla luce, la nativa del New Jersey ha notato che c'erano molti incidenti passati con il suo ex marito che l'avevano sconvolta.

Ogni coppia di 'vere casalinghe' che ha chiesto il divorzio dopo essere apparsa in TV

Leggi l'articolo

Dopo la nostra separazione, ma durante la sistemazione della nidificazione a fini di custodia, abbiamo iniziato a litigare. Ho chiesto a [Matt] di lasciarmi in pace, ma non smetteva di urlare, ha affermato Gina parlando di un incidente dell'agosto 2018. Mi sono chiuso nella mia camera da letto. Ha iniziato a urlarmi contro attraverso la porta dicendo: 'Fammi entrare! Ho bisogno di qualcosa dall'armadio!' Alla fine ha sfondato la porta ed è andato direttamente nel mio armadio. Lo sentivo giocare con il suo fucile.

I Kirschenheiter condividono tre figli: Nicholas, 8, Sienna, 6, e Luca, 5. Durante l'ultima stagione diROC, Matt è apparso sullo schermo con la sua nuova ragazza mentre l'ex coppia organizzava una piccola festa per il compleanno della figlia. La madre di tre figli ora sta uscendo insiemeTravis Mullen, che ha tre figli suoi.

Gina ha notato che, sebbene la situazione con il suo ex sia stata estremamente difficile, vuole che il rapporto dei suoi figli con il padre rimanga intatto.

Sono stata molto grata per aver [filmato] e devo molto alla sua ragazza, ha dettoNoiesclusivamente nell'ottobre 2020. Gli sta bene. E anche lei ha figli e mette sempre i bambini al primo posto e penso che sia stato utile per tutti. Anche se ho passato cose così brutte con Matt, sento che è importante che le persone vedano che puoi affrontare tutte quelle cose brutte, ma poi puoi andare avanti. E ovviamente, è ancora complicato ed emozionante e sono totalmente disposta a condividerlo, ma sono anche disposta ad avere il padre di mia figlia alla sua festa di compleanno se vuole un padre lì.

Durante la sua dichiarazione sull'impatto della vittima martedì, Gina ha notato l'effetto che le azioni di Matt hanno avuto sui loro figli.

Foto segnaletiche di 'vere casalinghe': guarda quali stelle sono state arrestate

Leggi l'articolo

Sono venuto a patti con quello. Ma pensare che Nicolas, Sienna e Luca un giorno cresceranno per sapere cosa è successo quella notte mi spezza il cuore. Il pensiero che i nostri figli debbano pensare a ciò che il loro papà ha fatto alla loro mamma quella notte è così doloroso per me, ed è così ingiusto nei loro confronti, ha detto. Come risultato delle tue scelte e azioni sbagliate, tutta la nostra famiglia ora deve pagarne le conseguenze. E faccio davvero fatica a perdonarti per l'impatto che questo ha avuto e continuerà ad avere sui nostri figli. Detto questo, grazie a Nicholas, Sienna e Luca, sono disposto a continuare a cercare di perdonarti.

Con segnalazione di Marjorie Hernandez

Se tu o qualcuno che conosci state subendo violenza domestica, chiama ilLinea diretta nazionale per la violenza domesticaal numero 1-800-799-7233 per supporto riservato

Ascolta Hot Hollywood di Us Weekly mentre ogni settimana i redattori di Us analizzano le notizie di intrattenimento più interessanti!

Notizie Sulle Celebrità